Home / Foglietti illustrativi

Foglio illustrativo: informazioni per il paziente

CALCIODIE 1000 mg compresse effervescenti

Calcio carbonato

Medicinale equivalente

 

Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale perché contiene importanti informazioni per lei.

-        Conservi questo foglio. Potrebbe aver bisogno di leggerlo di nuovo.

-        Se ha qualsiasi dubbio, si rivolga al medico o al farmacista.

-        Questo medicinale è stato prescritto soltanto per lei. Non lo dia ad altre persone, anche se i sintomi della malattia sono uguali ai suoi, perché potrebbe essere pericoloso.

-        Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Vedere paragrafo 4.

 

Contenuto di questo foglio:

1.       Che cos’è CALCIODIE e a cosa serve

2.       Cosa deve sapere prima di prendere CALCIODIE

3.       Come prendere CALCIODIE

4.       Possibili effetti indesiderati

5.       Come conservare CALCIODIE

6.       Contenuto della confezione e altre informazioni

 

1. Che cos’è CALCIODIE e a cosa serve

CALCIODIE contiene il principio attivo calcio carbonato che è un sale di calcio, un elemento fondamentale per le ossa e per molte funzioni dell’organismo umano.

L’uso di sali di calcio è utile in quelle condizioni fisiologiche, o dovute a malattie, in cui l’assunzione di calcio con l’alimentazione è insufficiente o inadeguata.

CALCIODIE è indicato:

-        per la prevenzione e il trattamento della carenza di calcio;

-        per quelle condizioni patologiche in cui è richiesta un’aumentata assunzione di calcio.

 

2. Cosa deve sapere prima di prendere CALCIODIE

 

Non prenda CALCIODIE

- se è allergico al calcio carbonato, a sostanze simili o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale (elencati al paragrafo 6);

- se presenta alti livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia) e alti livelli di calcio nelle urine (ipercalciuria), ad esempio in caso di aumentata funzionalità della paratiroide (una ghiandola posta nel collo), di sovradosaggio da vitamina D, di tumori come il plasmocitoma o il mieloma multiplo e di metastasi ossee;

- se soffre di calcoli renali (litiasi calcica); 

- se ha gravi problemi ai reni (insufficienza renale grave); 

- se è stato immobilizzato per molto tempo e presenta alti livelli di calcio nel sangue e/o nelle urine; in questo caso il trattamento con il medicinale deve essere iniziato solo quando riprenderà a muoversi.

 

Avvertenze e precauzioni

Si rivolga al medico o al farmacista prima di prendere CALCIODIE.

Se ha malattie al cuore o se soffre di problemi ai reni (insufficienza renale), prenda questo medicinale con cautela e solo quando è indispensabile.  Infatti, in particolare in caso di insufficienza renale, questo medicinale ad alte dosi e per trattamenti prolungati può causare aumento di calcio nel sangue (ipercalcemia). In caso di trattamenti prolungati, è necessario controllare periodicamente i livelli di calcio nel sangue (calcemia) e nelle urine (calciuria) ed eventualmente ridurre la dose di CALCIODIE.

 

Altri medicinali e CALCIODIE

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale, per evitare eventuali interazioni (influenze reciproche tra medicinali con conseguenti modifiche dei loro effetti).

Non prenda questo medicinale se sta assumendo medicinali contenenti vitamina D, salvo diversa prescrizione del medico che, nel caso di associazione con tali medicinali, terrà sotto controllo i suoi livelli di calcio nel sangue e nelle urine.

Usi con cautela e informi il medico se sta assumendo:

-        tetracicline, medicinali utilizzati per il trattamento di infezioni da parte di batteri. Assuma questi medicinali almeno 3 ore prima o 3 ore dopo l'assunzione di CALCIODIE;

-        digitalici, medicinali utilizzati per il trattamento di disturbi del battito del cuore. Assuma questi medicinali insieme a CALCIODIE sotto regolare controllo del medico, soprattutto se si assume anche vitamina D;

-        sodio fluoruro, utilizzato per il trattamento di disturbi alle ossa. Assuma questi medicinali lontano dall'assunzione di CALCIODIE.

 

Gravidanza e allattamento 

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Se soffre di carenza di calcio ed è in stato di gravidanza o sta allattando con latte materno, può assumere questo medicinale.

 

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

L’utilizzo di questo medicinale non altera la capacità di guida dei veicoli e l’utilizzo di macchinari.

 

CALCIODIE contiene il colorante giallo arancio (E 110)

Questo medicinale contiene il colorante giallo arancio (E110) che può causare reazioni allergiche.

  

3.Come prendere CALCIODIE

Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista. 

Sciolga la compressa effervescente in un bicchiere d'acqua e beva immediatamente la soluzione ottenuta, preferibilmente ai pasti.

Segua strettamente la prescrizione del medico.

Nel trattamento dell’osteoporosi e della carenza di calcio negli adulti la dose raccomandata è di 1 compressa al giorno (pari ad 1 g di calcio), salvo diverso parere del medico.

Uso nei bambini e negli adolescenti

Nei bambini al di sopra dei 6 anni la dose raccomandata è di 1 compressa al giorno (pari a 1 g di calcio), salvo diverso giudizio del medico.

Se prende più CALCIODIE di quanto deve

Il sovradosaggio, soprattutto nei soggetti con problemi ai reni o con malattie al cuore, può causare un aumento dei livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia) e diminuzione dell’acidità corporea (alcalosi), che si manifestano con nausea, vomito, dolori addominali, sete (polidipsia), aumento della necessità di urinare (poliuria), stitichezza (stipsi), modificazione di alcuni parametri del cuore (tracciato dell’elettrocardiogramma (E.C.G.), aumento della pressione del sangue (ipertensione arteriosa) e problemi alla circolazione sanguigna (turbe vasomotorie).

Nel bambino l’eccesso di calcio può causare il blocco dell’aumento di peso corporeo.

In caso di sovradosaggio interrompa il trattamento con questo medicinale e assuma un’elevata quantità di liquidi. In funzione della gravità dell’intossicazione, potrà essere necessaria la somministrazione di medicinali che aumentano l’eliminazione delle urine (diuretici) o di medicinali cortisonici.

In caso di ingestione/assunzione di una quantità eccessiva di questo medicinale, si rivolga immediatamente al medico o al più vicino ospedale.

 

Se dimentica di prendere CALCIODIE

Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della compressa.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

 

4. Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Si possono manifestare i seguenti effetti indesiderati:

-        aumento dei livelli di calcio nel sangue (ipercalcemia);

-        nausea e vomito;

-        flatulenza, stitichezza;

-        dolore all’addome;

-        sete (polidipsia);

-        aumento della necessità di urinare (poliuria);

-        modificazione di alcuni parametri del cuore (tracciato dell’elettrocardiogramma (E.C.G.);

-        aumento della pressione del sangue (ipertensione arteriosa);

-        problemi alla circolazione sanguigna (turbe vasomotorie);

-        abbassamento dei livelli di fosfato nel sangue (ipofosfatemia).

                                                           

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo: www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili.  Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

 

5. Come conservare CALCIODIE

Tenere questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione dopo “Scadenza”. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Richiuda il contenitore con il proprio tappo subito dopo l’uso. Conservi al riparo dall’umidità.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

 

6. Contenuto della confezione e altre informazioni

 

Cosa contiene CALCIODIE

- Il principio attivo è calcio carbonato. Ogni compressa effervescente contiene 2.500 mg di calcio carbonato (equivalenti a 1.000 mg di calcio).

-  Gli altri componenti sono: acido citrico, ciclamato di sodio, saccarina sodica, aroma arancio, giallo arancio (E 110).

 

Descrizione dell’aspetto di CALCIODIE e contenuto della confezione

Compresse effervescenti rotonde, di colore arancio chiaro. Confezione da 3 tubi contenenti 10 compresse effervescenti ciascuno.

 

Titolare dell’autorizzazione all’immissione in commercio 

SPA - Società Prodotti Antibiotici S.p.A.- Via Biella 8- 20143 Milano.

 

Produttore e controllore finale 

E-Pharma Trento S.p.A. – Frazione Ravina Via Provina, 2 – 38123 Trento (TN).

 

Questo foglio illustrativo è stato aggiornato a giugno 2015.